Iran: morte 378 persone da inizio della rivoluzione - Ilmetropolitano.it

Iran: morte 378 persone da inizio della rivoluzione

Questa notte in Iran vi sono state diverse proteste in ben 23 città, ma tutte sfociate in violenze che hanno causato  diversi feriti e morti. Internet è stato limitato, ma i cittadini iraniani condividono comunque le loro lotte via social.

Sono passati tre mesi da quando è iniziata la rivoluzione in nome di Masha Amini, da allora è stata attuata una repressione, le forze dell’ordine hanno ucciso 378 persone, tra cui 47 minori. A dare la notizia è Mahmood Amiry-Moghaddam, direttore della ong con sede in Norvegia, Iran Human Rights (Ihr) (Fonte:Tgcom24.it).

AO

banner

Recommended For You

About the Author: Pr3