“La formazione UE è anti-fake”. Parla Castellaneta (Uniba), responsabile scientifica corso europeo 2-4 marzo a Roma - Ilmetropolitano.it

“La formazione UE è anti-fake”. Parla Castellaneta (Uniba), responsabile scientifica corso europeo 2-4 marzo a Roma

Roma – Come informare sulle attività dell’Unione Europea in modo corretto, dotandosi degli strumenti indispensabili per verificare le notizie e al contempo riconoscere fake e propaganda? Questa, secondo la professoressa di Diritto internazionale Marina Castellaneta, una delle domande al centro di un corso di formazione del Parlamento Ue per giovani giornalisti.

La docente è responsabile scientifica del progetto, al via quest’anno con un’edizione in programma il 2, 3 e 4 marzo a Roma nella redazione dell’agenzia Dire.

“Conoscere l’Ue oggi è fondamentale” sottolinea Castellaneta: “Per questo invito tutti i giovani giornalisti a partecipare al corso, ideato proprio per favorire la formazione sulle tematiche europee e in particolare sul ruolo del Parlamento Ue, organismo democratico per eccellenza”.

Secondo Castellaneta, che insegna all’Università di Bari ed è collaboratrice del quotidiano Il Sole 24 Ore, la necessità di conoscere al meglio il funzionamento dell’Assemblea è legata sia al suo ruolo di co-legislatore sia al contributo che offre per la libertà di stampa, espresso anche attraverso la diffusione di dati e informazioni sulla base di un principio di trasparenza.

“Insieme con i partecipanti”, sottolinea Castellaneta, “docenti e giornalisti cercheranno di approfondire la conoscenza del funzionamento del Parlamento Ue, degli strumenti europei a tutela della libertà di stampa nonché di tutte le dotazioni indispensabili per fare un’informazione corretta e contrastare la piaga delle fake news”.

Comunicato Stampa

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1