Topi nella stazione di polizia di New Orleans divorano la marijuana cancellando le prove

Il problema non si limita alla stanza delle prove, poiché alcuni dipendenti affermano di aver trovato escrementi di topo sulle loro scrivanie. Il quartier generale è fatiscente e sporco, gli ascensori sono rotti. Gli agenti chiedono di trasferirsi

Funzionari del Dipartimento di Polizia di New Orleans (NOPD) hanno rivelato che nella sala delle prove, presso la sede delle forze di polizia di quella città, sono comparsi dei topi che mangiano materiale di prova, tra le altre cose, la marijuana. Il problema non si limita alla stanza delle prove, ma alcuni dipendenti affermano di aver trovato escrementi di topo sulle loro scrivanie.

Nello stesso edificio, i condizionatori e gli ascensori non funzionano, ha osservato K., aggiungendo che è ipocrita affermare che i funzionari si preoccupano dei dipendenti, mentre lavorano in condizioni antigeniche. Al di là delle gravi condizioni strutturali e igieniche in cui verte l’edificio, i ratti che hanno invaso la stanza delle prove e divorato la marijuana hanno provocando un grave danno, soprattutto manomettendo le ricerche e le tracce raccolte sui casi criminali, ha spiegato l’ufficiale.

Il vecchio edificio di giustizia penale in cui è attualmente ospitato il dipartimento di polizia a New Orleans è stato costruito nel 1968 ed è diventato a dir poco fatiscente e come se non bastasse al momento è invasa anche dagli scarafaggi. I membri del consiglio nella riunione del consiglio di lunedì hanno votato per approvare un nuovo contratto di locazione immobiliare per il NOPD.

Un nuovo contratto di locazione di 10 anni, rileva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, costerebbe alla città 670.000 dollari al mese, ancora più economico dei 30 milioni di dollari che costerebbero per sistemare l’attuale sede, ha detto Gilbert Montano, direttore amministrativo della città.

comunicato stampa  – Sportello dei Diritti

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano