Basket: futura riforma delle Competizioni Europee per Club

Giovanni PetrucciA Meis (Svizzera) incontro delle principali Federazioni europee sulla riforma delle Competizione Europee per Club. Petrucci, presidente FIP: “Iniziato un percorso che sarà portato avanti d’intesa con la NBA. Lo condividerò con i club italiani”.

Si sono incontrati a Mies (Svizzera), i componenti europei del Central Board della FIBA (la Federazione internazionale) insieme ai rappresentanti delle principali Federazioni Europee. L’incontro è stato organizzato e diretto da Turgay Demirel, presidente FIBA-Europe e vice presidente FIBA e dal segretario generale della FIBA Patrick Baumann. Sono intervenuti per la FIP il presidente Giovanni Petrucci e il segretario generale Maurizio Bertea. Ha partecipato anche il vicepresidente FIBA-Europe Dino Meneghin. Argomento principale dell’incontro lo stato dei lavori della FIBA per la riforma delle competizioni europee per club. “Sentirò e condividerò i futuri progetti con i club italiani interessati -ha affermato il presidente Petrucci a fine riunione- E’ un iniziato un percorso che sarà portato avanti d’intesa con la NBA”. Tutti i partecipanti son intervenuti e hanno convenuto sulla necessità di assicurare una crescita sostenibile a tutti i livelli dello sport in Europa. La riforma delle attuali competizioni per club -è stato riconosciuto dai partecipanti all’incontro-  è fondamentale per la promozione della formazione dei talenti europei, per la tutela dei campionati nazionali e per arrivare a fornire a tutte le società un modello di business valido così come la partecipazione ai futuri processi decisionali all’interno della struttura FIBA. La FIBA, da parte sua, ha avviato un dibattito aperto con società, tifosi, sponsor e gli altri stakeholder, sul futuro della pallacanestro in Europa.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano