L’Ing. De Benedetti dà suggerimenti al Premier

De Benedetti

09\07\2016 – Carlo De Benedetti, in un intervista al Corriere della Sera dà un suggerimento spiccato e concreto al premier Renzi in merito al referendum costituzionale (ilGiornale.it) L’ing. De Benedetti presidente del Gruppo L’Espresso avvisa che : ” Il combinato disposto della proposta di modifica costituzionale e di una legge elettorale pensata per un sistema bipolare in un sistema tripolare consente a una minoranza anche modesta di prendersi tutto, dalla Camera al Quirinale. È un pericolo che l’Italia non può correre; Spero di non essere costretto a votare no. La riforma ha molti aspetti positivi. Ma se l’Italicum non cambia, esprimerò la mia contrarietà. Per questo mi auguro che intervenga la Consulta. O che lo cambi prima Renzi”. Un suggerimento palese e chiaro, che mette davanti al premier la realtà dei fatti. Inoltre darebbe anche un suggerimento che starebbe nel ritornare al “Mattarellum” compatibile con le riforme costituzionali e con rischi minori in confronto “all’Italicum”. Dalle pagine del Corsera non esprime solo critiche verso il premier ma anche elogi infatti per lui Renzi ha rappresentato un cambiamento cinicamente violento ma assolutamente utile al Paese, considerandolo un formidabile storyteller di cose che vanno bene, non addossando la colpa della crisi al “gilgio d’oro” ma giustificandolo perché fa parte delle elite e la gente se la prende con lui, dopo due anni di governo…

Recommended For You

About the Author: Carlo Viscardi

Lascia un commento