Tolone, Francia: una donna ferisce due commercianti al grido “Allah Akbar”

Tolone 19:15 – Tragedia scampata per due esercenti a La Seyne-sur-Mer, vicino a Tolone, nel sud della Francia. Una donna di 24 anni ha ferito due persone con un taglierino in un supermercato della località turistica gridando ‘Allah Akbar’. La donna è stata subito arrestata. I due aggrediti, un cliente e una cassiera, se la sono cavata con lievi ferite. A quanto riferito dal  procuratore della Repubblica di Tolone, Bernard Marchal, “Sembra essere un episodio isolato, causato da una persone con turbe psichiche”. Secondo quanto ricostruito, la donna, già nota per reati comuni e in particolare per fatti violenti, è una francese nata nel 1994. Una perquisizione nella sua casa, tuttora in corso, dovrebbe chiarire se ha avuto o meno rapporti con l’Isis o con elementi vicini all’islamismo radicale. In seguito il procuratore incaricato ha precisato che: “Il fatto di avere problemi psichici attestati non esclude che possa essere radicalizzata”. Secondo quanto raccontato dai testimoni l’accaduto più che somigliare ad un attacco terroristico assomigliava a una lite o a una zuffa. La cassiera è rimasta ferita vicino all’occhio, l’uomo al petto. Sono entrambi fuori pericolo (Ansa.it).

Recommended For You

About the Author: Carlo Viscardi