Facebook ha rimosso 652 pagine, gruppi e account

Con un post sul “suo” Social più utilizzato, Mark Zuckerberg, ha annunciato che Facebook rimosso dalla propria piattaforma 652 pagine, gruppi e account per comportamento non autentico, mirato a diffondere contenuti politici in quattro continenti, con particolare attenzione al Medio Oriente, America Latina, UK e USA.

“Pensiamo che queste pagine facciano parte di due distinte campagne – ha spiegato Zuckerberg – “una da parte ell’Iran e un’altra dalla Russia.

Anche Twitter ha annunciato di aver rimosso alcuni account che hanno legami con l’Iran. “Abbiamo sospeso 284 account sospetti originati dall’Iran”, questo fanno sapere tramite un cinguettio.

 

 

 

 

FMP

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano