Modena. Stalker arrestato per tentata estorsione

Personale della Squadra Mobile ha tratto in arresto un cittadino italiano per il reato di tentata estorsione nei confronti di una donna con la quale aveva avuto una relazione sentimentale, terminata nel luglio scorso.

L’uomo, che non ha mai accettato la fine del rapporto, ha iniziato a infastidire con centinaia di messaggi al giorno la ex compagna, stalkizzandola, fino al punto di minacciarla di diffondere video e fotografie hard se non avesse consumato dei rapporti sessuali con lui o con un altro uomo o non le avesse riconsegnato la somma di 6000 euro, denaro regalatole nel corso della loro relazione. Nonostante la donna lo avesse “bloccato” sui social, impedendogli di inviarle messaggi, lo stalker ha continuato a importunarla, riuscendo a mettersi in contatto con lei attraverso amicizie comuni.

Il 23 Gennaio scorso, la vittima spaventata si è rivolta alla Polizia. Le indagini, condotte dalla III sezione della Squadra Mobile – specializzata nei reati contro la persona, stalking, maltrattamenti e violenze sessuali – e coordinate dalla Procura della Repubblica nella persona del dott. Mazzei, hanno permesso di accertare quanto denunciato dalla vittima e di configurare tentata estorsione le minacce perpetrate nei suoi confronti, nonché atti persecutori le continue molestie e vessazioni subite dalla donna. Tutto il materiale video-fotografico in possesso dell’uomo è stato sottoposto a sequestro.

fonte  — http://questure.poliziadistato.it/Modena/articolo/11985c583c84ad2ce305030118

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano