Marcella Labocetta: la reggina che li fà belli

Marcella Labocetta

Ciao Marcella è un piacere avere una professionista reggina ospite sulle pagine di ilmetropolitano.it , aiuta i nostri lettori a conoscerti meglio rispondendo alle nostre numerose domande.

Sei divenuta una make up artist affermata , come è nata questa passione quando e dove?

Credo di averla sempre avuta. Ho iniziato lavorando in negozio con mia sorella,che ha un istituto di bellezza. Ma la mia passione era truccare. Ho avuto la possibilità di lavorare nel backstage del festivalbar, e da li è iniziata la mia passione ai backstage. Subito dopo mi sono trasferita a Milano e piano piano ho iniziato il mio percorso nella moda,nella televisione e da qualche tempo anche nel cinema.

Il tuo lavoro ti porta ad essere sempre in contatto con gente dello spettacolo i cosiddetti VIP, in pratica loro dipendono da te, dal tuo lavoro. In un mondo dove l’immagine è tutto il modo in cui appari è determinante. Ti sono riconoscenti per come li “prepari”. Hai instaurato rapporti di amicizia e di fiducia con queste persone?

Si,è vero. Di solito si instaura un bel rapporto,che a volte va aldilà del lavoro. Comunque io lavoro non solo con i cosiddetti Vip,ma anche con tante modelle. Oltre alla televisione e al cinema infatti seguo anche il settore moda. Vale lo stesso quando trucco una vip e poi la vedo in televisione.

Normalmente quando ci si sottopone ad un “trattamento” si chiacchiera molto per far passare il tempo , sei quindi depositaria di segreti particolari?

Si parecchi… Ma non te li dirò.!! 🙂

Ci sono differenze nel preparare una persona per i riflettori della tv piuttostoché con i normali preparativi che si usano fare per un party importante?

Si. Il trucco è completamente diverso, ed anche con il colore dell’abbigliamento bisogna stare attenti.Dipende dalle luci e dal colore che c’è dentro lo studio.

In base a cosa scegli i colori trucco?

Ovviamente dipende dalla tipologia di lavoro che sto facendo: Moda,televisione e cinema hanno esigenze diverse. Ad esempio, in un servizio fotografico di una campagna moda il trucco deve esprimere il mood voluto dallo stilista.

Il make up serve oltre che per valorizzare anche per nascondere gli eventuali difetti estetici. In tal caso come ti muovi?

Bisogna sempre stare attenti a valorizzare le cose belle, e con i chiaro scuri eliminare i difetti. E poi ci sono dei piccoli trucchi per eliminare,momentaneamente,le rughe. Al cinema e in televisione sono molto usati.

L’Estate si avvicina. Un consiglio professionale alle nostre lettrici riguardo le tendenze estive ? E una soluzione rapida ma efficace per apparire belle quando si ha un appuntamento importante dell’ultima ora.

Questa estate si usa tantissimo la bocca colorata di rosso, fucsia o rosa acceso. Tutto mat !!! Una bella base con un buon fondo, mascara, blush shine rosa, o color pesca,  sulle gote e un bel rossetto e siete belle e alla moda!!

GRAZIE ANCORA

Grazie a voi…

Donatella Pristipino

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano