Gemellaggio con il Canada

L’Assessorato all’Internazionalizzazione della Regione, in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana in Canada e Unioncamere Calabria, ha organizzato un workshop tecnico dal tema “le opportunità del mercato canadese per le aziende agroalimentari calabresi” che si è svolto a Lamezia Terme, nella sede di Unioncamere Calabria. Al workshop – informa una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale – hanno partecipato oltre trenta imprese del settore agroalimentare interessate ad approfondire le opportunità del Progetto Paese Canada che prevede, quale primo step, la partecipazione ad “Echo Italia 2011”, evento unico per la promozione del made in Italy, promosso e realizzato dalla Camera di Commercio Italiana in Canada a Montreal dal ventinove maggio al tre giugno 2011. In rappresentanza di Confindustria, hanno preso parte all’iniziativa Sebastiano Giovanni Caffo e Rocco Colacchio. In apertura dei lavori, il segretario generale di Unioncamere  ha evidenziato l’azione comune condotta da Unioncamere e dalla Regione in favore del sistema produttivo e le interessanti sinergie operative avviate con l’Assessorato all’Internazionalizzazione. Nel corso dell’incontro è scaturito che la Regione intende investire in progetti strutturati, superando la logica del “mordi e fuggi” adottata nel passato, per favorire l’effettivo radicamento delle imprese calabresi nei mercati più promettenti. Gli interventi rispecchieranno le diverse realtà imprenditoriali del territorio, valorizzando le produzioni di eccellenza, e saranno realizzati d’intesa con gli attori del sistema produttivo. La parte tecnica del workshop è stata realizzata dalla rappresentante della Ccic, che ha illustrato le caratteristiche ed opportunità del Canada, i trend di crescita dell’import delle produzioni tipiche regionali, l’analisi dei comparti con maggiori prospettive, le modalità di ingresso/spedizione dei prodotti. Fino al prossimo mese di dicembre, per assistere le imprese interessate al mercato canadese, sarà attivo il Desk Calabria che organizzerà gli incontri “b2b” personalizzati, allestirà il desk espositivo, fornirà i servizi di interpretariato, affiancamento e assistenza post missione per la finalizzazione di accordi commerciali e produttivi. Le modalità di partecipazione ad Echo Italia 2011 e i servizi/utilities dedicati al Progetto Canada sono stati illustrati dal consulente SPRINT; la documentazione sul progetto Paese (slides del workshop, schede tecniche, modalità di spedizione campioni, indicazioni logistiche, etc.) è reperibile sul sito www.sprintcalabria.it. Il Sito fornisce le informazioni sulle iniziative programmate dall’Assessorato all’Internazionalizzazione e contiene la Banca Dati Export, il “contenitore di idee” delle imprese calabresi export oriented, che saranno coinvolte nei Progetti condotti dall’Amministrazione regionale.

Nadia Fotia

Recommended For You

About the Author: Nadia Fotia