Jolly girls – Gioiosa jonica

Femminile, C Reg.

Jolly Girls-Gioiosa Jonica 68-40

(16-10/37-13/53-23)

Jolly Girls: Ficara 16, Placanica 5, Scordo 15, Pirrello 2, Cuzzucoli 3, Fotia 6, Vozza 6, Onugha 15, Cutrupi, Nakkache. All. Pirilo.

Gioiosa: Catalano 3, Palermo, Aquino, Giannotta 12, Macrì 4, Billi 2, Spanò 7, Lombardo G. 6, Lombardo F. 4, Messineo 2.

Arbitri: Logiudice e Filocamo

Tornano alla vittoria le Jolly Girls, che superano di largo margine, le “colleghe” del Gioiosa Jonica. Dopo i primi 4 minuti all’insegna dell’equilibrio, è Vozza che quattro punti nello spazio di un “amen”, avvia il parziale della sua squadra, che continuerà poi con le ottime realizzazioni del trio Ficara-Onugha-Scordo. Il primo periodo si chiude con le reggine avanti di 6 punti, e nel secondo le ragazze ospiti rimangono “inchiodate” a 10 punti per più di metà quarto, mentre le locali con un pressing a tutto campo, e con tiri “facili” hanno messo la freccia piazzando un breack di 21-3 che ha decisamente spostato l’inerzia del match. Contro la zona di Gioiosa, fanno girare bene la palla le ragazze di coach Pirillo, che con pazienza riescono come detto a trovare sempre soluzioni facili. Nel terzo periodo Gioiosa inizia a palesare un calo fisico, ed in contropiede spesso e volentieri, le reggine si involano sfruttando la velocità. Al 30’ di gioco, il tabellone luminoso recita +20 per le Jolly Girls. Pura accademia è infine l’ultimo quarto, con Gioiosa che ci mette tanto cuore, come testimonia il fatto che abbia vinto il parziale degli ultimi 10’ (15-17), ma è ormai troppo tardi contro le Jolly Girls, lanciate più che mai verso il primo posto. Hanno giocato una buona gara tutte quante le componenti nero arancio, che hanno mandato il prima citato trio in doppia cifra, ed ottimi gli apporti anche delle varie Fotia, Vozza, Placanica e della coppia Cuzzucoli-Pirrello; Cutrupi e Nakkache pur non mettendo punti a referto, si sono rese utili sia in fase difensiva che offensiva, lavorando al servizio della squadra.

Fabrizio Cantarella –Addetto Stampa Nuova Jolly –

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Cantarella