Osservatorio Culturale dei Beni Ecclesiastici

Si è insediato a Catanzaro l’Osservatorio regionale per i beni culturali ecclesiastici. “La Regione – ha dichiarato l’assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri – conferma la sua attenzione verso i beni culturali, valorizzando il significativo patrimonio ecclesiastico come fattore di crescita individuale e collettiva di tutta la Calabria”. Per la Conferenza episcopale Calabra guidava la delegazione Luigi Renzi, vescovo di Mileto-Nicotera e Tropea. Durante l’incontro – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta – è stata effettuata una ricognizione sullo stato dell’arte degli investimenti pubblici su chiese, musei, biblioteche, archivi e sulle possibilità di integrare catalogazioni e valorizzazione. Sono stati anche evidenziati gli interventi che, annualmente, la Conferenza episcopale, utilizzando l’8 per mille, destina alle singole diocesi calabresi. Si è parlato anche della definizione dei più importanti attrattori religiosi, del recupero delle iniziative del Giubileo, della realizzazione di una specifica sezione telematica nei siti istituzionali www.regione.calabria.it e www.conoscenzacalabria.it., dell’organizzazione per l’autunno di una giornata sui beni culturali in Calabria. L’Osservatorio tornerà a riunirsi nel prossimo mese di maggio per una verifica sui programmi.

Recommended For You

About the Author: Giuseppe Dattola