New York vs London: scontro tra titani!!! - Ilmetropolitano.it

New York vs London: scontro tra titani!!!

Mentre in questi giorni Milano viene colpita dalla febbre della settimana della moda, il delirio ha già invaso due delle più importanti capitali del fascino mondiale. New York e Londra hanno già dimostrato di che pasta sono fatti i propri stilisti. Tra passerelle, feste e lustrini hanno calato in tavola i propri assi e stupito il mondo intero con magnifiche collezioni per la bella stagione 2013. Ecco allora un piccolo esempio di ciò che la “concorrenza” sa fare ed una “sfida” tra i migliori designers del mondo!! I newyorkesi, si sa, in quanto a fascino e glamour ne hanno da vendere! D’altronde Sex and City insegna e fa sognare milioni di donne. Gli outfit di Carrie & C. sono pazzesche, fashion da morire e difficili da imitare se non si possiede quell’allure di particolarità e sfrontatezza necessario per uscire con un tutù indossato come gonna.

22\09\2012 – A guardare ciò che gli stilisti hanno presentato sulle passerelle della New York Fashion Week si capisce, però, che il sogno americano non finisce sullo schermo di un televisore così per caso. Ognuno di noi può essere una Carrie o una Samantha o ancora una modernissima Serena o Blair di Gossip Girl…New York è per tutte…New York è dentro di noi!!! Ed allora eccovi serviti Oscar de la Renta, Narciso Rodriguez e – udite udite – Victoria Beckham: ci pensano loro a rendere ogni donna sexy e sicura di sé! Oscar de la Renta pone l’accento sulla silhouette femminile e per esaltarne la forma a clessidra usa il latex, gonne aderentissime, spacchi profondi, scolli a v mozzafiato, gonne a tubino, a vita alta, o abiti a corolla stretti in vita da una cintura sottile in ton sur ton. Banditi i pantaloni!! Emana un’aurea di sicurezza la collezione firmata Narciso Rodriguez, grazie ad un mix di colori intensi e alla silhouette che “abbraccia” il corpo, con un’eleganza che sa di “nerd”, di primi della classe! Posh Spice è decisamente cresciuta!!! È solo alla seconda collezione, ma Victoria Beckham stupisce sempre di più! “Braccia rubate allo spettacolo” quelle della moglie del calciatore più bello del mondo, ma che bel furto è stato! La sua collezione vale tantissimo in eleganza e femminilità. La designer dipinge di nero, bianco, rosso e nude la collezione per la prossima primavera estate. Colori basici, troppo semplici verrebbe da dire, ma che donano davvero alle donne. Ogni singolo abito aderisce in maniera sexy alla personalità di chi lo indossa, diventando una seconda pelle. Victoria ama la moda e si vede!!!

Risponde alla grande Londra e rilancia con il suo stile, magari non troppo glamour “televisivo” come quello newyorkese, ma decisamente street e di tendenza! Kate ormai è un’icona di stile indiscussa, ruba la scena alle famose attrici americane ed è imitata come nessuna “similreale” prima d’ora! Di quale Kate sto parlando? Che sia Middleton o Moss poco importa, entrambe hanno le carte in regola per essere la Regina d’Inghilterra! Topless compreso 😉 E le passerelle londinesi non sono da meno! Che sia Giles, Burberry o J.W. Anderson la donna è donna, anche quando si concede una caccia alla volpe!!! È «una collezione romantica, ma allo stesso tempo drammatica» quella di Giles Deacon. Di forte ispirazione mitologica, ma anche dolce e moderna, con l’uso della pelle incisa al laser e le decorazioni tridimensionali. E’ un’esplosione di colore la passerella di Burberry per la primavera estate 2013. Ai toni pop si affiancano una serie di tonalità metalliche e metallizzate per dare nuova vita ad abiti ed accessori! Jonathan Anderson ha intitolato la sua collezione primavera-estate 2013 “The Treatment Room” (la stanza dei trattamenti), immaginando un laboratorio “dove i tessuti si trasformano in abiti, dove si risolvono problemi e si trovano soluzioni”. E se proprio vogliamo dirla tutta, un po’ c’è riuscito, sperimentando soluzioni e materiali diversi. Bello l’effetto da “carta di cioccolatino accartocciata” che dà ad alcune gonne e camicie!! Beh che dire..forse la Fashion Week che ho preferito io si è già capito, anche se schierarsi dall’una o dall’altra parte è davvero difficilissimo! Ma voi da che parte state??? Chi vincerà la sfida tra titani della moda? È ancora presto per dirlo…A MILANO L’ARDUA SENTENZA!!!!

Consuelo Occhiuto

Recommended For You

About the Author: Consuelo Occhiuto