Ungovernable ! - Ilmetropolitano.it

Ungovernable !

Incredibile risultato delle elezioni politiche italiane. Un testa a testa tra i due partiti che hanno determinato la vita politica del nostro paese negli ultimi 20 anni, PD e PDL, ha caratterizzato la giornata odierna. La grande sorpresa, poi non tanto sorpresa, è stato il plebiscito ricevuto dal Movimento 5 Stelle. Il Senato da la percentuale più alta al PD con 31,64% ma il premio di maggioranza con l’assegnazione dei senatori in base alle regioni conquistate favorirebbe la coalizione di centro-destra. Nessuno in ogni caso avrebbe la maggioranza assoluta , per cui si avrebbe l’ingovernabilità della camera alta del nostro paese. Per quel che riguarda invece la Camera dei Deputati il PD avrebbe solo lo 0,4% di voti in più della coalizione di Centro Destra, tanto vero che il segretario nazionale del Popolo delle Libertà ha chiesto al ministro Cancellieri di dichiarare il to close to call, che viene proclamato negli Stati Uniti, quando gli schieramenti hanno tra loro un margine troppo esiguo di voti, per cui si dovrà aspettare che la magistratura effettui le verifiche di rito, prima di convalidare una qualsiasi vittoria. Il primo partito alla Camera è risultato quello di Grillo che è stato votato da circa 8 milioni di italiani e ha ottenuto 112 deputati. Anche se per pochi voti, forse 129.000, il centro destra 29,14 avrebbe formalmente perso la Camera ma dietro questo risultato si cela invece tutto il carisma del premier Berlusconi. Il cavaliere ha riportato la sua coalizione molto vicino alla vittoria formale mentre il PD è riuscito a perdere tutto il vantaggio che aveva acquisito nel tempo. Sconfitti in maniera netta Monti ed il duo Fini, Casini che si attendevano un risultato molto differente ed invece hanno stentato a entrare in tutte e due le camere. Escluso invece l’ex magistrato Ingroia e il collega Di Pietro. La posizione dei cosi detti giustizialisti non è stata condivisa dagli italiani. In conclusione nessuno ha vinto pur avendo vinto il PD poiché non sarebbe in grado di assicurare la maggioranza.

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Fabrizio Pace is a journalist, editor of www.ilmetropolitano.it.