Chiara Polito: un’altra Perla del Centro Studio Danza

Chiara PolitoSiamo oggi con Chiara Polito insegnante  di danza classica, moderna e flamenco nata e cresciuta professionalmente nel Centro Studio danza della professoressa Gabriella Cutrupi. Abbiamo incontrato Chiara in quanto è un’eccellenza reggina nel suo campo ed abbiamo voluto conoscerla meglio. Arrivata sino agli ultimi livelli delle discipline classica e moderna , in questo periodo si sta preparando per affrontare l’esame ISTD che le conferirebbe un’ulteriore qualifica, oltre che grande soddisfazione professionale in quanto sarebbe  la prima allieva a raggiungere questo traguardo all’interno dell’intero Centro Studio Danza.  Nel nostro piacevole “faccia a faccia” Chiara ci ha raccontato per grandi linee e la sua storia professionale legata a doppio filo con l’evoluzione della Scuola e con l’amicizia con la professoressa Gabriella Cutrupi da lei considerata come una zia. foto (1)La giovane insegnante del Centro Studio Danza ci  ha raccontato dei suoi inizi; quando a sette anni ballava e prendeva lezioni di danza nei locali della parrocchia di San Francesco, prima “sede” del Centro Studio Danza. Fu da  quei giorni che nacque l’amore e la dedizione verso la danza, uno sport  nel quale disciplina e attività fisica si fondono con l’aspetto prettamente educativo e sociale. Molte le soddisfazioni che costellano la carriera professionale di Chiara ma sono due le esperienze che lei ricorda con maggior affetto. In primis  la partecipazione allo stage internazionale tenutosi a Londra nel 2010, con la  professoressa e amica Gabriella Cutrupi, alla fine del quale ha affinato la sua tecnica ed il suo metodo di insegnamento per la danza classica e non da meno il ricordo del suo primo saggio al Teatro Cilea di Reggio Calabria nel duplice ruolo di insegnante e ballerina la cui soddisfazione maggiore è arrivata dalle applauditissime  evoluzioni delle sue giovanissime allieve. Ma cosa c’è nel futuro della giovane e brillante  insegnante reggina? A detta sua si trova a meraviglia nel Centro Studio Danza dove ormai è diventata un punto di riferimento per allieve ed altre colleghe ma Chiara non esclude qualche altra esperienza lavorativa all’estero con la quale arricchire il proprio bagaglio professionale per poterlo poi trasmettere alle numerose allieve  che si iscrivono alla scuola.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano