Cittanova, cane investito: il Comune si fa carico delle cure

L’appello del sindaco: «sarebbe bello che qualcuno lo adottasse»

cittanovaCITTANOVA – Prima lo scontro con un auto. Poi l’intervento immediato delle Guardie Ecozoofile cittanovesi e l’operazione chirurgica salva vita. Il cane travolto questo pomeriggio da una vettura, in contrada Petrara di Cittanova, ora è al sicuro. L’Epagneul Breton , gravemente ferito, è stato soccorso e trasportato in un centro veterinario specializzato, dove è stato sottoposto ad un intervento eseguito dal dott. Claudio Monea. L’allarme è scattato a seguito di una segnalazione fatta da un privato cittadino. Sul posto è intervenuto personale delle Guardie Ecozofile e personale appartenente al Comando dei Vigili Urbani di Cittanova. I costi dell’intervento e della degenza in clinica verranno coperti dal Comune di Cittanova.

I volenterosi si facciano avanti – Il sindaco di Cittanova, Alessandra Cannatà, ha seguito con attenzione la vicenda. «Siamo dispiaciuti per l’accaduto – ha affermato il primo cittadino -. I costi per operazione e degenza verranno sostenuti completamente dal Comune. Lancio, però, un appello. I volenterosi si facciano avanti. Chiunque voglia dare un esempio di civiltà e affetto verso gli animali – ha concluso – prenda in affido l’animale. Farà un regalo a se stesso e alla comunità».

C/S  Comune di Cittanova

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano