Iraq, bombe nei quartieri sciiti di Baghdad: 13 morti e 36 feriti

Il tremendo bollettino di una serie di attentati dinamitardi che hanno colpito alcuni quartieiraq baghdadri sciiti a Baghdad, in Iraq, sembra essere salito a 13 morti e 36 feriti. Questo è per il momento il bilancio complessivo rilasciato dai funzionari di polizia che hanno parlato anche di una prima bomba che sarebbe esplosa vicino ad un ristorante, nel quartiere di Zafraniya, uccidendo quattro persone. Altri tre civili invece hanno perso la vita per l’esplosione di un secondo ordigno posto nei pressi di un checkpoint. Le ultime sei vittime sarebbero infine state fatte nei quartieri di al-Ameen e Mashtal, disseminando panico e terrore nell’intera città che non sembra essere destinata a ristabilire un ordine civile, prima ancora che politico.

banner video

Recommended For You

About the Author: Giulio Borbotti