Isis, hacker oscurano per ore sito tv francese: slogan jihadjsti e minacce sul profilo dell’emittente

googleCome si sa i media digitali sono ormai uno degli strumenti più pervasivi per fare informazione, motivo per cui appaiono un bersaglio privilegiato per tutte quelle organizzazioni terroristiche che si basano sulla controinformazione. L’emittente francese TV 5Monde è stata infatti oscurata per ore dall’attacco di hacker informatici che pare affermino di agire per conto dell’Isis. Questo è ciò che ha riferito France Info, citando messaggi diffusi sui social network dai vertici della stessa tv: “I nostri siti e i nostri account sui social network non sono sotto il nostro controllo e vi si leggono rivendicazioni dello Stato Islamico”, affermava il direttore generale di TV5Monde, Yves Bigot. Il sito è rimasto dunque irraggiungibile per diverse ore e sul profilo Facebook sono comparsi slogan jihadisti. La pagina di apertura del profilo Facebook dell’emittente risultava appunto oscurata, con l’inquietante scritta in campo nero “Je suIS IS” e la firma “CyberCaliffato”. In seguito i pirati informati del Califfato hanno rivolto chiari messaggi direttamente al presidente Francois Hollande, accusandolo di aver mandato soldati francesi a combattere direttamente sul campo contro lo Stato Islamico e dicendogli di aver commesso “un errore imperdonabile”. Inoltre sono stati persino mostrati minacciosamente documenti e carte d’identità appartenenti a familiari o persone vicine a militari della Francia impegnati contro gli jihadisti.

Recommended For You

About the Author: Giulio Borbotti