Nasce il primo corso di laurea per eSport

Che gli eSport siano un settore in crescita non è più una novità da qualche anno, così come è ormai in atto da tempo un processo di “normalizzazione” che li sta lentamente equiparando a qualunque altra competizione sportiva dell’essere umano. Come ogni settore in espansione, c’è chi riesce a cavalcare la tigre e chi invece, per inesperienza, finisce sbranato. L’Emerson College di Boston sta considerando l’idea di inaugurare un corso dedicato proprio a settore degli eSport, tanto che dal prossimo mese verrà iniziata la ricerca di una persona adatta all’ insegnamento di questa nuova disciplina.
Il corso però non insegnerà come gestire la pressione quando l’avversario sta entrando in base a League of Legend o come controbattere a Genji in Overwatch, ma come sviluppare tutta una serie di figure professionali che sono necessarie per creare l’infrastruttura del settore. Dunque, gli alunni impareranno come organizzare e promuovere i tornei, come commentarli, come diventare manager di un team, come gestire la comunicazione, la ricerca di sponsor e finanziatori. Caratteristiche essenziali per fare il salto di qualità all’intero movimento e che al momento sono in mano a persone che magari si occupavano di altro e hanno traslato la propria esperienza o autodidatti che cercano di fare del loro meglio. L’Emerson College per adesso pensa di aprire due o tre classi entro il semestre autunnale del 2017, ma materie e contenuti del corso sono ancora tutti da definire.

fonte: wired.it

Recommended For You

About the Author: Giusy De Giovanni