De profundis per i voucher, saranno cancellati dal 31 dicembre prossimo - Ilmetropolitano.it

De profundis per i voucher, saranno cancellati dal 31 dicembre prossimo

Roma 09:10 – Coerentemente con le riforme volute dal governo precedente, padre di questo esecutivo, via libera da parte della commissione Lavoro della Camera all’abrogazione dei voucher, ovvero i buoni per il lavoro occasionale. La commissione ha approvato l’emendamento del Pd, prima firmataria Mariolina Gnecchi, che prevede l’abrogazione degli articoli 48, 49 e 50 del decreto legislativo n.81 del 2015, il cosiddetto Jobs Act. Come ci riferisce RaiNews, fino al 31 dicembre 2017 – recita l’emendamento – saranno utilizzabili i voucher già richiesti alla data di entrata in vigore della legge. Di certo si può dire che “la paura fa 90”, come direbbero i nostri vecchi. Per “timore” di essere “trombati” anche nel prossimo referendum il Governo cambia idea e nel giro di due notti decreta la fine dei voucher. Hanno votato contro Lega, Fratelli d’Italia e Ala.  A favore Pd, Sinistra Italiana e 5 Stelle. Assente Ncd. Quindi per concludere metà del referendum indetto per il 28 di maggio non sarà più valido.

Recommended For You

About the Author: Carlo Viscardi