Rimini, si consegnano due del branco. Sono minorenni marocchini - Ilmetropolitano.it

Rimini, si consegnano due del branco. Sono minorenni marocchini

Svolta nella indagini per il caso della duplice violenza sessuale a Rimini. Due marocchini minorenni, di 17 anni e 15 anni, si sono costituiti alla caserma di Montecchio di Pesaro. Dicono di essere due degli appartenenti al branco che ha stuprato a Rimini in località Miramare una turista polacca sulla spiaggia, avere aggredito l’amico della donna  ed aver usato violenza ad transessuale peruviana incontrata per la strada poco dopo. I due rei confessi sono stati trasferiti  a Rimini per l’interrogatorio in Procura. Avrebbero detto: “siamo stati noi”. La divulgazione delle immagini delle telecamere è stato un elemento decisivo nell’indagine e per l’autodenuncia dei due che non avrebbero precedenti penali. Pare inoltre che anche un terzo componente sia in procinto di presentarsi spontaneamente alle autorità.  (imagini di repertorio).

 

FMP

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano