Roma: cocaina e macumbe, 9 peruviani arrestati dai Carabinieri

I Carabinieri di Roma hanno messo le manette a 9 persone con l’accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti, nel caso specifico si tratta di cocaina. Il gruppo, attivo anche su Roma, utilizzava donne incensurate come corrieri della droga che arrivava purissima dal Sud America che veniva trasformata in “crema” per eludere i controli. Si tratta di un’organizzazione di cittadini peruviani il cui capo era un latitante  internazionale, arrestato in Spagna, come riporta Rainews. Il sodalizio faceva anche riti e macumbe contro i militari che ne intralciavano il “lavoro”; l’intento, non riuscito, era quello di spaventare con cattivi auspici l’operato delle forze dell’ordine.

 

FMP

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano