Casellati: Politica non si limiti al contingente ma abbia progetto

(DIRE) 4 Ott. – “Moro era animato e agitato dalla ricerca e dalla proposta di una visione della societa’ futura. In lui la politica deve avere il dono del futuro. Ed oggi la capacita’ di parlare del futuro e’ una dote sempre piu’ rara. Sono i grandi eventi mediatici ormai, soltanto, a scandire per noi appuntamenti ed impegni capaci di disegnare il domani. Sembra quasi che soltanto l’idea di pensare a come saremo domani ci spaventi”. Lo dice la Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, aprendo il convegno per la presentazione a Palazzo Madama del libro “Moro, il caso non e’ chiuso. La verita’ non detta” di Maria Antonietta Calabro’ e Giuseppe Fioroni. “Mentre la politica, diciamolo, proprio questo dovrebbe essere, questo dovrebbe saper fa. Abbiamo quindi bisogno che la politica di oggi non si limiti alla sola risposta del contingente, ma abbia al contrario un progetto. La politica deve sapere immaginare e raccontare quale societa’ intendera’ lasciare ai propri nipoti”.

Recommended For You

About the Author: PrM 1