La nuova stagione tv anticipata dal giornalista Emilio Buttaro

Nei giorni scorsi sono stati svelati i palinsesti delle principali reti italiane. Ma che stagione televisiva ci attende? Lo abbiamo chiesto al giornalista reggino Emilio Buttaro che da alcuni anni segue le principali vicende della tv di casa nostra per “La Voce d’Italia”, autorevole quotidiano sudamericano per i nostri connazionali all’estero. “Si preannuncia come sempre  – ci ha spiegato Emilio – una stagione televisiva intensa e forte riguardo la lotta per gli ascolti anche perché le due corazzate Rai e Mediaset si sono ben attrezzate confermando molti prodotti tradizionalmente vincenti al fianco di scommesse e innovazioni. La tv pubblica quest’anno ha presentato i palinsesti con un’autentica sfilata di star in un’unica giornata a Milano che ho avuto il piacere di seguire. Il ritorno di Fiorello ha dato molti titoli ai giornali con il mattatore siciliano pronto ad una serie di show sulla piattaforma digitale RaiPlay preceduti da incursioni dopo il Tg1 e in radio. Raddoppia, anzi triplica Mara Venier perché oltre a ‘Domenica In’ condurrà in prima serata ‘La porta dei sogni’ trasmissione basata sui sentimenti ed anche per lei c’è un impegno radiofonico con “Chiamate Mara 3131”. Conferme per Carlo Conti, Flavio Insinna e Marco Liorni mentre alla voce ‘ritorni’ spicca il nome di Lorella Cuccarini che condurrà ‘La Vita in diretta’ insieme al bravo giornalista calabrese del TG1 Alberto Matano. La Rai punta molto su Enrico Ruggeri con ‘Una ita da cantare’, tre puntate in prima serata al sabato per raccontare i cantautori degli anni Settanta e Ottanta. Su Rai2 troveremo sia Fabio Fazio con ‘Che tempo che fa’ e ‘Che tempo che farà’ ed anche Simona Ventura voce narrante de ‘Il Collegio’ e conduttrice di una striscia sportiva. Appare poi rafforzata ulteriormente l’offerta fiction della Rai che spazia da ‘I Medici 3’ agli inediti episodi de ‘Il Commissario Montalbano’ fino alla nuovissima ‘Vite in fuga’ con Claudio Gioè ed Anna Valle e ‘Io ti cercherò’ con Alessandro Gassmann.

Mediaset risponde puntando moltissimo sui reality – prosegue Buttaro –  con la new entry ‘Amici Vip’ condotta da Michelle Hunziker. C’è poi il ritorno di Celentano con uno spettacolo che dovrebbe essere molto più show e meno cartone. Confermati più che mai i quattro pilastri Bonolis, De Filippi, D’Urso e Scotti un’altra novità sarà rappresentata da Eurogames (il vecchio Giochi senza frontiere) che vedrà la conduzione di Ilary Blasy e Alvin. Poi la partita più attesa della Champions League sarà trasmessa in chiaro ogni mercoledì sera. Su Italia 1 tra le new entry c’è Diego Abatantuono mentre Rete 4 punta forte sull’informazione potenziando la trasmissione di Chiambretti.   Licia Colò sarà il volto nuovo di La 7 con il format dal titolo ‘Un pianeta da salvare’. La rete di Cairo ripartirà dalle certezze della passata stagione con Enrico Mentana, Lilli Gruber e Massimo Giletti fresco di rinnovo contrattuale. Il tutto mentre prende sempre più quota la tv non lineare con Netflix, Amazon e Prime Video. Il personaggio televisivo dell’anno? Punto molto su Amadeus da settembre su Rai1 con ‘I soliti ignoti’ e soprattutto vicinissimo alla conduzione del Festival di Sanremo numero 70”.

Recommended For You

About the Author: PrM 1