Trentennale della convenzione internazionale per l’infanzia e l’adolescenza, il 18 e 19 Novembre le celebrazioni reggine

È tutto pronto per le celebrazioni reggine del trentennale della Convenzione Internazionale per l’Infanzia e l’Adolescenza. L’Ufficio del Garante Metropolitano per l’Infanzia e l’Adolescenza ha messo in campo una serie di iniziative per i prossimi 18 e 19 Novembre, in collaborazione con istituzioni ed associazioni quali Città Metropolitana, Comune di Reggio, Poste Italiane, Anassilaos, Lions Reggio Calabria “Castello Aragonese”, Rotaract “Reggio Calabria Sud” e Centaura Onlus. Infatti, il 18 novembre, alle ore 10, presso la sala “Perri” di Palazzo Alvaro, si terrà la cerimonia di premiazione con targhe dei vincitori del concorso per la realizzazione del logo dell’Ufficio, cioè Francesco Copelli, Denny Costantino, Alessio Dell’Acqua e Gabriele Orlando dell’Istituto Superiore “Severi” di Gioia Tauro, il cui elaborato è stato selezionato per il richiamo alla cultura e alla tradizione del nostro territorio e per l’originalità e la struttura grafica, e con attestato di tutti i partecipanti, alla presenza del Sindaco della Città Metropolitana Giuseppe Falcomatà, del Garante Emanuele Mattia e del componente dell’Ufficio Tiziana Tiziano, del Presidente Anassilaos Stefano Iorfida e della sua omologa Lions “Reggio Calabria Castello Aragonese” Enza Amato, del Direttore della filiale reggina di Poste Italiane Francesco De Marco, del Dirigente dell’Ambito Territoriale dell’Ufficio Scolastico Regionale Maurizio Piscitelli, del Presidente della Commissione giudicatrice Carmelo Caridi. Sempre il 18 novembre ed a Palazzo Alvaro, alle ore 11, verrà inaugurata “L’infanzia attraverso i francobolli”, mostra filatelica sui trent’anni della Convenzione Internazionale per l’Infanzia e l’Adolescenza, aperta fino al 29 novembre, patrocinata da Comune, Città Metropolitana, Anassilaos, Lions “Castello Aragonese” e Poste Italiane, con quest’ultima che ha donato l’annullo filatelico. Il giorno successivo, martedì 19 novembre, alle ore 10:30, a piazza Castello, ad angolo fra via Possidonea e via Fiorentino, si procederà alla intitolazione della prima “Piazza dei Diritti dell’Infanzia”, spazio così denominato per iniziativa dell’Ufficio e grazie alla sensibilità del Comune e della sua Commissione toponomastica; alla cui cerimonia parteciperanno lo stesso Garante Mattia, il Delegato del Sindaco alla Cultura Franco Arcidiaco, la presidente di Centaura Onlus Maria Federico, associazione che ha donato le giostrine già ivi installate, l’omologa Rotaract “Reggio Calabria Sud” Lavinia Zema, realtà che ha offerto la targa che verrà ivi posizionata, e alcune scuole. «Il 20 novembre sarà un giorno importante. Nel nostro piccolo, come Ufficio, abbiamo voluto dare il nostro contributo per stimolare la comunità cittadina a tenere vivi quei valori di protezione, attenzione e salvaguardia dei diritti dei minori e per ringraziare tutti coloro che condividono questi principi e queste azioni» afferma il Garante Emanuele Mattia.

Recommended For You

About the Author: PrM 1