Locri: intensificazione dei controlli del territorio nel periodo natalizio

E’ di una persona arrestata e sette denunciate, il risultato di un servizio straordinario di controllo del territorio eseguito dai carabinieri della compagnia di Locri, in occasione delle trascorse festività natalizie, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori e controllo alla circolazione stradale. Per garantire la sicurezza e l’incolumità dei numerosi cittadini, presenti fino a tarda notte nei locali e per le strade, il dispositivo coordinato dalla compagnia di Locri è stato effettuato su tutto il territorio ricadente nella compagnia locridea. Difatti i Carabinieri della stazione di Careri hanno arrestato V. G., 25enne, il quale è stato sorpreso dai militari dell’Arma al di fuori della sua abitazione poiché si trovava agli arresti domiciliari a causa di un precedente arresto. L’uomo è stato sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Inoltre, a Siderno, i carabinieri della locale stazione hanno sottoposto al controllo dell’alcol test un 21enne, risultato positivo con un tasso alcolemico di 1,84 mg/L. Al ragazzo è stata immediatamente ritirata la patente. Stesso esito ha avuto un controllo da parte dei militari della stazione di Sant’Ilario dello Ionio, che hanno denunciato un 25enne risultato positivo all’alcol test con un tasso ben oltre il limite consentito.

A Siderno, i militari della sezione radiomobile hanno deferito un 54 enne sorpreso all’interno di una nota attività commerciale poiché portava addosso un coltello di 20 centimetri la cui detenzione è vietata. Infine, i carabinieri della stazione di Sant’Ilario dello Ionio hanno deferito in stato di libertà il titolare di un autolavaggio accusato di aver scaricato acque reflue di tipo industriale nella rete fognaria cittadina, e i carabinieri della stazione di Siderno hanno deferito in stato di libertà un 44enne accusato di violazione degli obblighi di assistenza familiare nei confronti della moglie e un 55enne accusato di ricettazione poiché è stato sorpreso con un mezzo agricolo risultato rubato nel 2001 a Montalto di Castro (Vt).

 

comunicato stampa Carabinieri Reggio Calabria

Recommended For You

About the Author: PrM 1