Catanzaro. Sequestrata area destinata a gestione illecita di rifiuti. Due denunce - Ilmetropolitano.it

Catanzaro. Sequestrata area destinata a gestione illecita di rifiuti. Due denunce

Comando Carabinieri per la Tutela Ambientale Catanzaro – Catanzaro, 08/05/2020 09:13
I Carabinieri del N.O.E. di Catanzaro, coadiuvati dai militari della locale Tenenza dei Carabinieri, al termine di una prima fase di accertamenti  nell’ambito del settore della gestione dei rifiuti (RSU), hanno eseguito il sequestro preventivo di un’area della superficie di mq. 3.500, utilizzata quale deposito di rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata, gestiti in violazione della Normativa Ambientale, per un valore di  circa 350.000,00 €. In particolare, l’area che doveva essere utilizzata esclusivamente per il trasbordo dei rifiuti da destinare ad impianto di trattamento, di fatto era stata trasformata in vera e propria discarica abusiva. I Carabinieri, nel corso delle indagini coordinate  dalla Procura della Repubblica di Crotone, hanno accertato responsabilità a vario titolo a carico di due soggetti (titolare e Direttore Tecnico dell’azienda).

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano