Migranti. Ok regolamento UE, stati dovranno raccogliere più dati

(DIRE) Bruxelles, 25 Mag. – La Commissione per le liberta’ civili del Parlamento europeo ha approvato il compromesso con il Consiglio Ue sul nuovo regolamento europeo sulle statistiche comunitarie in materia di migrazione e protezione internazionale, con l’obiettivo di garantire la disponibilita’ di statistiche affidabili, tempestive ed utili in situazioni legate a questo ambito. Dopo l’approvazione finale del Parlamento europeo nel suo insieme a giugno, gli Stati membri dell’Unione europea saranno chiamati a raccogliere ulteriori dati su immigrazione, concessione di permessi di soggiorno, cittadinanza, asilo e altre forme di protezione internazionale, ingresso e soggiorno illegali e rimpatri. Alcune delle nuove raccolte di dati inizieranno nell’immediato, mentre altre saranno prima testate in progetti pilota coordinati da Eurostat. (Pis/Dire)

Recommended For You

About the Author: PrM 1