La Dr.ssa Patrizia Mondello, ricercatrice dell’Università di Messina, premiata a Washington dall’ISSNAF - Ilmetropolitano.it

La Dr.ssa Patrizia Mondello, ricercatrice dell’Università di Messina, premiata a Washington dall’ISSNAF

Si è svolto il 1 Dicembre, in modalità virtuale, il 12esimo Annual Meeting della Fondazione ISSNAF (Italian Scientists & Scholars in North America Foundation), network che riunisce circa 4.000 scienziati e ricercatori italiani tra gli oltre 15.000 che operano nel Nord America. L’evento, tenutosi sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, si è aperto con il saluto di benvenuto dell’Ambasciatore d’Italia negli Stati Uniti Armando VARRICCHIO. In diretta dall’Italia è intervenuto il Ministro dell’Università e Ricerca Gaetano MANFREDI.

Gli Young Investigators Awards 2020 sono stati assegnati dall’ISSNAF a cinque giovani ricercatori, tra di loro la Dott.ssa Patrizia Mondello, ricercatrice messinese del Memorial Sloan Kettering Cancer Center di New York, che si è aggiudicata il Paola Campese Award per la ricerca sulle leucemie.

YOUNG INVESTIGATOR AWARDS: SPOTLIGHT (Riflettori puntati) SUI VINCITORI
Paola Campese Award – Patrizia Mondello, di Messina, Advanced Oncology Fellow presso il Memorial Sloan Kettering Cancer Center (MSKCC) di New York studia il linfoma diffuso a grandi cellule B, uno dei tumori più aggressivi, con mutazione genomica del gene CREBBP. Le sue ricerche hanno portato a trovare il meccanismo che consente di riattivare il sistema immunitario e di inibire la proliferazione delle cellule linfomatose. Un sistema che, lavorando in sinergia con alcuni farmaci immunoterapici, è in grado di eradicare i tumori. È una scoperta straordinaria che ha avuto anche il via libera dall’FDA, l’Ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei farmaci, tanto che a gennaio 2021 il trattamento potrebbe essere sottoposto ai primi pazienti.

  • La Dott.ssa Patrizia MONDELLO, nata a Reggio di Calabria, 35 anni, sin dalla prima infanzia ha vissuto ed ha studiato a Messina, dove, dopo gli studi classici, si è laureata nel 2009 in Medicina e Chirurgia. Nel 2010 viene ammessa alle Scuola di Specializzazione in Oncologia Medica e nel 2014 vince il concorso per l’ammissione al Corso triennale di Dottorato di Ricerca in “Biotecnologie Mediche e Chirurgiche” XXX Ciclo. Nel 2019 stipula con l’Università degli Studi di Messina il Contratto per Ricercatrice (legge n. 240 del 30/12/2010 – art.14 c.3 lett. A) per il S.C. 06/D3 MED/15 – Malattie del sangue, Oncologia e Reumatologia – Dipartimento di Patologia.

La Dr.ssa Patrizia MONDELLO, già vincitrice del “2020 Conquer Cancer Annual Meeting Merit Award”, effettua da diversi anni la ricerca negli Stati Uniti d’America.

D.C.

Recommended For You

About the Author: PrM 1