Catania. I “Falchi” arrestano ladro mentre picchia un cittadino che tenta di fermarlo - Ilmetropolitano.it

Catania. I “Falchi” arrestano ladro mentre picchia un cittadino che tenta di fermarlo

La Polizia di Stato ha tratto in arresto il catanese V.F. (classe 1990), pluripregiudicato, ritenuto responsabile del reato di rapina impropria. Nel pomeriggio del 23 Gennaio i “Falchi” della Squadra Mobile nella quotidiana attività di contrasto al fenomeno della repressione dei reati predatori transitando nei pressi di via etnea sono intervenuti per bloccare un uomo che stava “pestando” violentemente un cittadino di origine cingalese. Bloccato immediatamente il picchiatore che tentava inutilmente di fuggire, venivano rivenute sia a terra che addosso al soggetto alcune confezioni di costosi profumi marca “Chanel” con ancora attaccato il dispositivo antitaccheggio. I successivi accertamenti permettevano di ricostruire la dinamica dei fatti. L’uomo aveva infatti appena derubato una nota profumeria di via Etnea ed era successivamente scappato facendo suonare i dispositivi di prevenzione posti all’ingresso dell’esercizio commerciale.

Alla scena aveva assistito l’uomo nativo del Bangladesh che stava transitando con la propria bici e che non esitava a rincorrere il malvivente per poi raggiungerlo poco distante. In questa circostanza scattava l’aggressione finalizzata a guadagnarsi l’impunità. L’intera refurtiva (del valore di quasi mille euro) veniva recuperata e restituita alla proprietaria. Da rimarcarsi il comportamento encomiabile del cittadino il quale avendo assistito ad un crimine decideva di intervenire a rischio della propria incolumità personale.

 

fonte  –  https://questure.poliziadistato.it/Catania/articolo/2479600ed860993cf391090828

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano