Afghanistan. UNICEF: al via campagna antipolio per 10 mln bambini - Ilmetropolitano.it

Afghanistan. UNICEF: al via campagna antipolio per 10 mln bambini

Rivolta a minori da 0 a 5 anni, vicina l’eradicazione

(DIRE) Roma, 18 Gen. – Questa settimana inizia in Afghanistan la prima campagna nazionale di vaccinazione antipolio per il 2022 con l’obiettivo di raggiungere 9,9 milioni di bambini tra 0 e 59 mesi nel Paese. Nella recente campagna dello scorso novembre 2021 sono state somministrate vaccinazioni a 8,5 milioni di bambini sotto i 5 anni, mentre in quella di dicembre sono stati vaccinati oltre 8 milioni di bambini. In totale, sono stati vaccinati 2,6 milioni di bambini per la prima volta in oltre 3 anni.

Così in una nota Unicef che precisa come il 2021 è stato l’anno con la più bassa trasmissione di polio in Afghanistan, fornendo un’opportunità senza precedenti per interrompere la trasmissione del poliovirus selvaggio e raggiungere l’eradicazione. Sono stati riportati 4 casi di poliovirus selvaggio di tipo 1 (WPV1): il primo, nella provincia di Ghazni a gennaio, e 3 nella provincia di Kunduz a ottobre e novembre. In risposta al rilevamento di tre casi di poliovirus selvaggio di tipo 1 a Kunduz all’inizio di questo mese, il programma contro la polio ha anche condotto una terza campagna di risposta ai casi in sette province per fermare l’epidemia e proteggere i bambini da questa malattia paralizzante ma prevenibile. “Mentre cominciamo il 2022, abbiamo la migliore opportunità di porre fine alla polio in Afghanistan- ha dichiarato Dapeng Luo, Rappresentante Oms in Afghanistan- Per raggiungere questo obiettivo, abbiamo pianificato ulteriori 5 campagne per il 2022 ed è fondamentale sfruttare questo momento per raggiungere il nostro obiettivo finale di 0 casi”. L’Afghanistan si sta avvicinando all’eradicazione.

Vaccinare ogni bambino con dosi multiple di vaccino antipolio secondo l’organizzazione è l’unica strada per interrompere la circolazione del virus nel paese. “L’Unicef è impegnato a garantire che tutti i bambini in Afghanistan siano protetti dalla polio e altre malattie prevenibili con i vaccini- ha dichiarato Alice Akunga, Rappresentante UNICEF ad interim- Quest’anno, dobbiamo intensificare gli sforzi per raggiungere ogni bambino con il vaccino antipolio ed eradicare questa malattia una volta per tutte”.

Gli operatori in prima linea continuano a giocare un ruolo fondamentale in ogni campagna di vaccinazione. Il programma antipolio chiede a tutti i leader, gli stakeholder e le comunità di salvaguardare gli operatori in prima linea per il successo della campagna (Red/ Dire) 12:56 18-01-22

Recommended For You

About the Author: Pr2