Viterbo: identificata dalla Polizia di Stato la responsabile dell'imbrattamento della sede elettorale - Ilmetropolitano.it

Viterbo: identificata dalla Polizia di Stato la responsabile dell’imbrattamento della sede elettorale

A seguito di immediata attività investigativa personale della Digos della Questura di Viterbo ha identificato il soggetto responsabile dell’imbrattamento presso la sede elettorale del “Movimento 2020”, sita in piazza delle Erbe, consistente in una scritta vergata con vernice spray di colore rosso riportante la frase BUON LAVORO SINDACA FASCISTA.

Il fatto si è verificato poco dopo le ore 4 della notte tra Domenica 26 e Lunedì 27 Giugno, a seguito dei risultati del ballottaggio elettorale del capoluogo che, come noto, ha visto la vittoria di Chiara Frontini.

L’autrice del fatto è una ragazza diciottenne.

Nella serata di ieri è stata eseguita una perquisizione delegata dall’Autorità giudiziaria procedente nei confronti della giovane che, da subito collaborativa con gli operatori, ha ammesso le proprie responsabilità consegnando anche la bomboletta utilizzata, nonché alcune foto scattate con il proprio telefono cellulare la notte dei fatti.

La responsabile è stata deferita per i reati di imbrattamento e diffamazione. (foto di repertorio)

comunicato stampa – fonte: https://questure.poliziadistato.it/it/Viterbo/articolo/146162bd78f383593991480264

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1