Pordenone, in fiamme il tetto di un centro sportivo durante una competizione: evacuate 200 persone

Dalle 12:53 alle 17:30 del 28 Maggio, i Vigili del Fuoco sono stati impegnati per l’incendio del tetto ventilato di un edificio a servizio di un impianto sportivo, a Pasiano di Pordenone. Sul posto sono giunte 4 autopompe, 4 autobotti, l’autoscala, la squadra del nucleo provinciale NBCR (Nucleare Biologico Chimico Radiologico) e personale del Comando di Treviso, coordinati dal funzionario di guardia e dal comandante di Pordenone. Al momento dell’incendio era in corso una competizione sportiva. I Vigili del Fuoco hanno immediatamente allontanato per motivi di sicurezza, circa 200 persone presenti, evacuando il campo di gara e locali annessi.

Anche l’impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica presente sul tetto è stato coinvolto dall’incendio ma grazie al tempestivo e minuzioso intervento dei Vigili del Fuoco una parte di tale impianto è stata salvata. Terminata la fase di spegnimento, le squadre hanno bonificato e messa in sicurezza le parti incendiate. I locali interessati dalle fiamme sono stati dichiarati inagibili, non s registrato feriti.

comunicato stampa – fonte: https://www.vigilfuoco.it/aspx/notizia.aspx?codnews=86196

banner video

Recommended For You

About the Author: PrM 1