Mondiali2018: esordio con goleada per la Russia! Arabia Saudita sconfitta 5-0! - Ilmetropolitano.it

Mondiali2018: esordio con goleada per la Russia! Arabia Saudita sconfitta 5-0!

Parte col piede giusto il cammino della Russia. Nella partita inaugurale della XXI edizione dei Mondiali, battuta per 5 a 0 l’Arabia Saudita. Al Luzhinki Stadium, davanti ad oltre 60. 000 spettatori, decisiva la doppietta di Cheryshev con un gol per tempo (44′ e 91′), e le marcature di  Gazinskiy (12′) Zyuba (71′) e Golovin (93′). RUSSIA-ARABIA SAUDITA 5-0  Marcatori: 12′ Gazinskiy, 44′ e 91′ Cheryshev, 71′ Dzyuba, 93′ Golovin. Match non esaltante, ma efficace per i padroni di casa che centrano l’obiettivo. Conquistare questi primi tre punti era difatti di fondamentale importanza per non complicare il cammino già dalla prima giornata. Avvio favorevole alla Russia con Zhirkov vicino al gol dopo 9 minuti di gioco. La rete che sblocca il match non tarda comunque ad arrivare. Al 12′ Gazinskiy colpisce di testa da posizione defilata, insaccando con precisione in rete  1-0). I padroni di casa sfruttano il momento positivo per attaccare e mettere in difficoltà la non ben organizzata difesa araba. Al 15′, Dzagoev conclude da buona posizione, ma la sua conclusione viene rimpallata da un difensore. Pericolo scampato. La reazione araba arriva al 21′ con un colpo di testa di Al Sahlawi, ma nessun problema per la difesa che allontana senza difficoltà. In netto controllo del match, la Russia trova anche la rete del raddoppio. È Cheryshev, al 44′ minuto, con un tiro di sinistro ad insaccare alle spalle di Al Muaiouf: 2-0 e squadre negli spogliatoi. Al rientro in campo, l’Arabia Saudita prova ad evitare il crollo definitivo con diversi spunti in fase di costruzione. Da segnalare la grande opportunità non capitalizzata da Al Burayk al 57′. Il suo colpo di testa si spegne sul fondo. La gestione del possesso palla rimane fedelmente in favore dei russi che, pur non brillando, rischiano davvero poco, ripartendo poi in contropiede. Ed è proprio su azione di contropiede che la Russia prova a mettere la ciliegina sulla torta. Prima la conclusione di Zobnin al 68′, poi il calcio piazzato conquistato sulla fascia destra del campo qualche istante dopo. Dal calcio da fermo, messo in mezzo con precisione, svetta la testa di Zyuba che indirizza nell’angolo basso di sinistra. Al 71′ è, dunque, tris per la Russia. Nel finale, a calare il poker è ancora Cheryshev. Rete da applausi per il n. 6 della Russia che realizza con un perfetto tiro all’incrocio dei pali (4-0). La festa russa non finisce però qui e al 93′ spazio anche per il gioiello di Golovin direttamente su punizione (5-0).

GIRONE A
RUSSIA – ARABIA SAUDITA 5-0
URUGUAY – EGITTO (domani)

CLASSIFICA: Russia 3, Uruguay 0, Egitto 0, Arabia Saudita 0

A.P.

Recommended For You

About the Author: PrM 1