Anticipi Serie A: la Juve espugna San Siro

La Juventus ha battuto un discreto Milan nell’anticipo di serie A giocatosi ieri sera, in un San Siro che ha regalato un tutto esaurito. I rossoneri sono ancora ben distanti dal tornare a essere quella squadra estremamente pericolosa e competitiva che ci hanno abituati a conoscere; contro la Juventus, difatti, si sono viste per lo più le giocate di Menez, migliore in campo per i padroni di casa. I bianconeri hanno insomma dato più sostanza alla partita, e hanno regalato ai tifosi un gol al 23′ del secondo tempo grazie a Tevez, su assist di Pogba. L’apache (così viene chiamato l’attaccante argentino) si sta facendo spazio a spallate nel cuore dei tifosi Juventini grazie ai suoi gol, segnandone addirittura 4 in una settimana, tra Champions League e Campionato.

A fine partita Inzaghi elogia entrambe le squadre dichiarando di aver visto un bel Milan, e che c’è parecchio da lavorare, ovviamente, per raggiungere il livello di una squadra che lo scorso campionato ha lasciato tra le due uno scarto di quasi 50 punti.

L’altro anticipo di Serie A, giocatosi nel pomeriggio, ha visto protagoniste Cesena ed Empoli. I romagnoli, padroni di casa, hanno sprecato il vantaggio per 2 a 0 accumulato nel primo tempo, grazie ai gol di Marilungo e Defrel, avvenuti nel giro di 2 minuti. Nella ripresa infatti l’Empoli riesce a pareggiare la partita, con un rigore trasformato da Tavano e un gol segnato da Rugani al 27′. Risultato finale Cesena 2 – Empoli 2.

Recommended For You

About the Author: Alessandro Sirna