Pignatone: “Intercettazioni, strumento principe contro mafia e corruzione”

mafiaSi è svolto a Roma presso l’Auditorium Parco della Musica il forum ‘A Mano Disarmata’, dove al centro delle tematiche affrontate si è discusso sui metodi di contrasto alla Mafia. Il procuratore di Roma, Giuseppe Pignatone, ha così sottolineato l’importanza di “Avere un sistema anticorruzione efficiente, e da questo punto di vista il tema della prescrizione è fondamentale nei processi per reati di corruzione […] la necessità assoluta di salvaguardare le intercettazioni, strumento principe contro la mafia e contro la corruzione”. Il magistrato Cantone ha osservato come “la legislazione antimafia italiana è un’avanguardia nel mondo”. Ci sarebbero “miglioramenti possibili sui beni confiscati” che pur essendo miliardi, danno un forte segno di come vi possa essere un “risultato positivo”.

Recommended For You

About the Author: Ilenia Borgia