Camera dei deputati brasiliana respinge accuse di corruzione a Michel Temer

Oggi, la commissione Costituzione e Giustizia della Camera dei deputati brasiliana ha respinto le accuse di “corruzione passiva” dalla procura nell’ambito della “Mani Pulite” locale, rivolte dalla procura generale al presidente Michel Temer. Infatti, sono stati 40 i  parlamentari contro, mentre 25 quelli che l’hanno invece approvata, ora la parola passa al Plenario dell’Assemblea. Sulla questione dovrà ora pronunciarsi il plenario dell’assemblea.

Recommended For You

About the Author: Ilenia Borgia