Reggio Calabria: continua il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti

Reggio Calabria, 22 Agosto 2017 – Continua senza sosta il controllo del territorio disposto dal Comando Provinciale di Reggio Calabria, attuato attraverso tutte le Compagnie Carabinieri dislocate sull’intera provincia. In tale ottica, i Carabinieri della Compagnia cittadina, diretta dal Comandante Interinale Tenente Alessandro BUI, attraverso la dipendente Aliquota Radiomobile ed alla Compagnia Intervento Operativo del 14° Battaglione “Calabria”, durante l’attuazione di uno dei numerosi servizi eseguiti attraverso il monitoraggio delle zone più sensibili al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, nel pomeriggio di ieri 21 agosto 2017, hanno tratto in arresto M.G. 38enne reggino, con precedenti di polizia per reati in materia di sostanze stupefacenti, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il M. veniva notato dai militari cedere un involucro ad un soggetto che si allontanava a bordo di un’autovettura. Intimato l’alt al conducente la vettura ed a seguito di perquisizione personale e veicolare, veniva rinvenuta una dose di 0,5 g di cocaina. Il conducente, atteso il rinvenimento della sostanza stupefacente occultata sulla persona, è stato segnalato alla Prefettura di Reggio Calabria quale assuntore e destinatario quindi di una sanzione amministrativa. L’attenzione quindi si spostava sullo spacciatore, difatti la perquisizione veniva estesa altresì al M. il quale veniva trovato in possesso di:

–         n.3 involucri contente sostanza stupefacente tipo “cocaina”;

–         n.2 banconote da euro 5.

Lo stupefacente ed il denaro rinvenuto venivano immediatamente posti sotto sequestro ed il M. dichiarato in stato d’arresto veniva accompagnato pressi gli Uffici dell’Aliquota Radiomobile dei Carabinieri, per gli adempimenti di rito, al termine dei quali veniva tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo, così per come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

Comunicato Stampa Comando Provinciale Carabinieri Reggio Calabria

Recommended For You

About the Author: PrM 1