Claudia Conte racconta “il vino e le rose” a Bologna

“Il Teatro degli Angeli di Bologna ospita – sabato 3 febbraio alle 21 – l’attrice e autrice Claudia Conte che presenterà il suo libro “Il vino e le rose. L’eterna sfida tra il bene e il male” per Armando Curcio Editore, dialogando con il giornalista Alessandro Dall’Olio. Dopo la pubblicazione del primo romanzo “Soffi Vitali” nel 2014, Claudia Conte torna a dedicarsi alla scrittura con l’uscita de “Il vino e le rose”. Nonostante la giovane età, l’autrice classe 92 ha alle spalle tournée teatrali ispirate ai grandi classici, da Aristofane a Shakespeare, da Goldoni a Čechov, ma anche importanti esperienze cinematografiche e televisive. Attualmente è in scena con Valerio Massimo Manfredi nello spettacolo “Ulisse. Il mio nome è Nessuno” e in “La verità, vi prego, sull’amore” di Francesco Apolloni) mentre ha preso parte a due nuove pellicole “La Casalese” di Antonella D’Agostino e “2 e mezzo” di Riccardo Ferrero”. IL ROMANZO – Il nostro tempo è caratterizzato dall’apatia, dalla disgregazione sociale, da una sorta di individualismo autistico, che determina enormi difficoltà, se non un vero e proprio senso di disagio, nelle relazioni tra noi esseri umani. Ci muoviamo nel nostro piccolo giardino, l’automa che è in noi ha il suo bel campo d’azione e non ha bisogno di altro, tantomeno di soffermarsi a guardare in profondità ciò che vive intorno e dentro di sé, i moti della sua anima.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano