Lodi. Spaccio di sostanze stupefacenti, arrestati 2 pusher marocchini

La Squadra Mobile, in collaborazione con l’unità cinofila di Milano, ha effettuato un fermo di p.g. di due cittadini marocchini responsabili del reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Le indagini, partite nel mese di febbraio a seguito di varie segnalazioni da parte di residenti ed agricoltori insospettiti da un insolito via vai di persone, hanno permesso di individuare due nordafricani, dediti allo spaccio di droga nei campi di Valera Fratta. I due fermati venivano accompagnati quotidianamente sul posto e vendevano dosi già confezionate di cocaina, eroina e hashish ai clienti provenienti da tutto il territorio. Il blitz degli agenti della Questura ha permesso di bloccare i due extracomunitari, trovati in possesso di 350 euro, mentre in un cespuglio veniva rinvenuto un bilancino ed una vanga per nascondere la droga. Durante gli appostamenti degli agenti sono state individuati e fermati vari assuntori che sono stati segnalati alla Prefettura di Lodi. Il fermo di p.g. è stato convalidato dal G.I.P. e i due pusher associati presso la Casa Circondariale di Lodi.

 

fonte  —  http://questure.poliziadistato.it/Lodi/articolo/11805ca47fd903967582769996

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano