Isole Canarie, eruzione La Palma: Vigili del Fuoco costretti a ritirarsi per "intensificarsi dei fenomeni esplosivi" - Ilmetropolitano.it

Isole Canarie, eruzione La Palma: Vigili del Fuoco costretti a ritirarsi per “intensificarsi dei fenomeni esplosivi”

19:46 – L’eruzione vulcanica che ha interessato La Palma, nelle isole Canarie, continua senza sosta inghiottendo edifici e terreno e intensificando la sua forza, tanto da costringere i Vigili del Fuoco a ritirarsi. Il post sui social media dei Vigili del Fuoco afferma che il ritiro è dovuto all’ “intensificarsi dei fenomeni esplosivi“. Il pennacchio di fumo che fuoriesce dal vulcano Cumbre Vieja ha raggiunto i 4 km, costringendo l’aeroporto a cancellare tutti i voli in partenza e arrivo. Con l’apertura di una nuova bocca, sono aumentate le case distrutte dalla lava in questi giorni, che ormai sono 350. Pedro Sánchez, Primo Ministro Spagnolo, “ha detto Venerdì che il governo la prossima settimana dichiarerà l’isola una “zona di catastrofe”“, scrive BBC, mentre il Governo delle Isole Canarie sta già disponendo una prima parte di aiuti finanziari per gli sfollati e le case distrutte. (cit. BBC)

SM

Recommended For You

About the Author: Pr2