Isole Canarie, La Palma: vulcano continua eruzione, distrutte 190 case, 6.000 evacuati - Ilmetropolitano.it

Isole Canarie, La Palma: vulcano continua eruzione, distrutte 190 case, 6.000 evacuati

09:37 – Continua la devastante camminata della lava a La Palma, iniziata Lunedì 20 Settembre 2021, come si evince dall’articolo precedente. I fiumi di lava hanno raggiunto i 6 metri d’altezza e hanno inghiottito qualunque cosa fosse sul cammino della loro discesa verso il mare. L’apertura della bocca del vulcano ha provocato alcuni terremoti, ma le autorità prevedono l’arrivo di gas tossici ed esplosioni quando la lava incontrerà l’Oceano, per tanto l’area è stata delimitata. Sono state evacuate circa 6.000 persone, anche per le ceneri vulcaniche che, trasportate dal vento, hanno ricoperto l’isola e sono dannose per occhi e polmoni, mentre la lava ha distrutto circa 190 case. “Il vulcano ha anche emesso dalle 8.000 alle 10.500 tonnellate di anidride solforosa al giorno, ha affermato l’Istituto di vulcanologia“. Le autorità prevedono che il vulcano non smetterà di eruttare molto presto, dunque i cittadini stanno lasciando le isole con furgoni e camion carichi di oggetti personali. Stanno arrivando anche i primi aiuti agli sfollati da parte di enti benefici. (cit. AL-JAZEERA)

SM

banner

Recommended For You

About the Author: Silvana Marrapodi