Cina: NO aborti per “scopi non medici”, in arrivo miglioramenti accessi servizi sanitari pre-gravidanza - Ilmetropolitano.it

Cina: NO aborti per “scopi non medici”, in arrivo miglioramenti accessi servizi sanitari pre-gravidanza

09:12 – La Cina sta lottando con una grave crisi di invecchiamento della popolazione, infatti è già stata approvata una legge che permette alle coppie di avere fino a 3 figli, come si legge dall’articolo precedente. Per stimolare la nascita di nuovi figli, il Consiglio di Stato Cinese sta emanando nuove leggi e linee guida che, secondo AL-JAZEERA, “mireranno a migliorare l’accesso generale delle donne ai servizi sanitari pre-gravidanza“. Tra queste, sono state emanate nuove linee guida che “limitano il numero di aborti eseguiti per “scopi non medici”“. La misura mira anche a “prevenire gli aborti selettivi in ​​base al sesso“. Tra il 2014 e il 2018 uno studio della National Health Commission ha evidenziato come il Paese abbia avuto una media di “9,7 milioni di aborti all’anno, in aumento di circa il 51% rispetto alla media 2009-2013“. Crescere un figlio in Cina costa 1,99 milioni di yuan ($ 308.030) a famiglia, e le madri single non possono accedere all’assicurazione medica e ai pagamenti dell’assistenza sociale. (cit. AL-JAZEERA)

SM

 

Recommended For You

About the Author: Pr2