Archeologia, Messico: scoperta canoa Maya di circa 1.000 anni fa durante costruzione Maya Train - Ilmetropolitano.it

Archeologia, Messico: scoperta canoa Maya di circa 1.000 anni fa durante costruzione Maya Train

18:35 – Nel Messico Meridionale, vicino alle rovine della città Maya di Chichen Itza, all’interno di una pozza d’acqua dolce, durante la costruzione della ferrovia turistica Maya Train, gli archeologi hanno scoperto una canoa Maya in legno quasi totalmente intatta, lunga oltre 1,6 m e risalente a circa 1.000 anni fa. Accanto alla canoa erano presenti anche ceramiche, un coltello rituale e dipinti murali di mani su una parete rocciosa, dunque gli studiosi pensano che la canoa sia stata utilizzata per depositare delle offerte rituali. La datazione provvisoria del relitto è tra l’830-950 d.C., dunque verso la fine dell’Età d’Oro dei Maya, dopo il quale la civiltà subì un grave crollo politico, che costrinse le popolazioni ad abbandonare le città dell’America Centrale, in cui sorgevano gli imponenti edifici. Gli antichi Maya erano una delle civiltà più all’avanguardia del tempo in America, erano esperti d’arte e architettura, avevano raffinati sistemi matematici e astronomici che portarono alla realizzazione dei loro complessi calendari rituali, e avevano sviluppato una loro forma di scrittura. Il loro sistema matematico era uno dei primi al Mondo a riportare lo Zero esplicito. (cit. BBC)

SM

banner

Recommended For You

About the Author: Silvana Marrapodi