Filippine, Tifone Rai: carenza di cibo e acqua, abitanti disperati saccheggiano alimenti

11:56 – La devastazione del Tifone Rai, descritto in precedenza, ha provocato quasi 400 vittime, tra esse si contano anche alcune decedute per disidratazione. La carenza di cibo e acqua ha spinto i sopravvissuti a saccheggiare le scarse riserve dei poli alimentari, dunque il Governo ha richiesto assistenza umanitaria urgente. Le vittime per disidratazione non hanno potuto assumere le corrette quantità d’acqua necessarie per la sopravvivenza, in quanto l’acqua dei fiumi è stata inquinata dal passaggio del Tifone Rai. La tempesta ha distrutto scuole, case, ospedali e palazzi, sono state rovesciate le linee elettriche e delle telecomunicazioni isolando aree vaste e ostacolando i soccorsi. Le province e le isole delle Filippine sono state devastate, lasciando i residenti disperati, mentre il Governo raccoglie le notizie di scarsità di cibo dalle Province. Le organizzazioni umanitarie stanno iniziando a mobilitarsi per inviare soccorsi e cibo alle Province più colpite. (cit. AL-JAZEERA)

SM

banner video

Recommended For You

About the Author: Silvana Marrapodi