Calcio. ECA vuole due squadre qualificate in Champions per ranking - Ilmetropolitano.it

Calcio. ECA vuole due squadre qualificate in Champions per ranking

Lo scrive il Guardian

(DIRE) Roma, 28 mar. – Due squadre in Champions League per ranking. Senza passare per forza per il risultato del campo, non l’ultimo almeno. Ci risiamo: tra i migliori per storia. E stavolta non è la Superlega, ma l’ECA, la European Club Association, a lavorare ad un progetto anti-meritocratico. Lo scrive il Guardian. Il piano consentirebbe a due squadre di qualificarsi per Champions in parte sulla base del coefficiente calcolato in base alle prestazioni europee nelle cinque stagioni precedenti. Le proposte sono state discusse all’interno del gruppo di lavoro del Comitato Competizioni per Club, che vede membri senior dell’ECA lavorare sulle riforme delle competizioni con l’UEFA.

È probabile che vengano anche sollevati durante l’Assemblea generale dell’organizzazione a Vienna questa settimana, scrive il quotidiano inglese. È chiaro che un ritorno all’utilizzo di un coefficiente come base per la qualificazione andrebbe a beneficio dei club delle leghe europee più grandi, dove ci sono più punti di qualificazione di base e dove le squadre tendono a dominare le ultime fasi dei tornei. Un club in una grande lega può persino vedere aumentare il proprio coefficiente se altri club della propria divisione hanno successo in Europa. (Pic/ Dire) 10:32 28-03-22

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano