Ambra Vitiello - Ilmetropolitano.it

Ambra Vitiello

Ambra7di Annalisa Brivio –  Ciao Ambra e benvenuta tra le pagine de IlMetropolitano.it. Grazie per averci raggiunto e per averci concesso un po’ del tuo tempo per raccontarci qualcosa di te e della tua vita.

A soli 19 anni hai già le idee molto chiare su quelli che sono gli obiettivi a cui tendi.

Con una carriera da modella oramai avviata, ti sei diplomata al liceo scientifico ed hai deciso di iscriverti alla facoltà di giurisprudenza. Il tuo sogno è entrare nel mondo dello spettacolo e giorno dopo giorno, perseveranza e sacrifici, ti stanno accompagnando in questo percorso difficile ma emozionante. Hai partecipato a Miss Italia vincendo la fascia di “Miss Forme Morbide Calabria Miss Italia 2013”. Innanzi tutto congratulazioni per il tuo titolo, devo dire pienamente meritato data la tua avvenenza. Cosa ha significato questo titolo per te? Con il termine “forme morbide” associato a Miss Italia, possiamo affermare che finalmente c’è una volontà di riportare i canoni della bellezza a forme più femminili?Ambra Vitiello2

Salve, grazie a voi. Miss Italia è stata un esperienza fantastica, che ripeterei altre 1000 volte, perché oltre ad essere un concorso di bellezza molto ambito da tante ragazze italiane è anche una vera e propria scuola di disciplina!!

Molto spesso, purtroppo, bellezza ed avvenenza sono “concetti” dissociati da intelligenza. Sono luoghi comuni con cui immagino ti sarai dovuta scontrare nel corso della tua vita. Cosa vuoi rispondere a chi, ancora oggi, alimenta questi ottusi pregiudizi?

Si, ho partecipato come finalista di Miss Forme Morbide, per me è stata una fascia oltre che meritata, perchè ho una fisicità formosa da tipica donna mediterranea, anche una molto importante a cui dare grande rilevanza. Essendo in questo ambiente, a volte vedo modelle che si sacrificano con il cibo e hanno un rapporto assurdo con la tavola, modelle che sono anoressiche nel vero senso della parola e credono di essere perfette. Purtroppo i canoni della moda italiana richiede questa specie di manichini che io così come anche tutti gli uomini d’Italia di sicuro non apprezziamo!! . ; E’ più facile notare una ragazza dal fisico giunonico a differenza di quel genere di “manichini” che normalmente passano inosservati !!

Comunque io sono stata felicissima di aver colpito l’attenzione della patron di Miss Italia “Patrizia Mirigliani” e della modella internazionale “Elisa d’Ospina” perché sono stata scelta direttamente da loro due e cosi hanno coronato il mio sogno!!!!!

Da poco tempo nel nostro paese abbiamo Miss Italia che finalmente ha introdotto questo titolo che stanno a confermare le splendide curve della donna italiana imponente, all’estero invece, questo genere di concorsi di bellezza sono già stati creati da tempo ed infatti ho ricevuto alcune proposte di lavoro come “curvy model”!

Ambra3Per poter commentare…GIUDICARE…BISOGNA Prima sapere…Conoscere!

Brava,come hai detto te, questi sono solo ottusi pregiudizi. Spesso ci si “precipita” subito a giudicare una donna bella come sinonimo di donna sciocca. Penso che bisogna abbattere questo tabù, non bisogna fare di tutta un erba un fascio, “non bisogna mai giudicare un libro guardando solo la copertina” … La riprova ,qualora servisse l’ho avuta quando ho conosciuto personalmente tante donne di spettacolo famose che sono anche intelligenti e mature!!

Cosa ti affascina maggiormente del tuo lavoro e della carriera che stai cercando di intraprendere?

Quello che mi affascina di questo lavoro, sono sicuramente tutte le emozioni che è in grado di farmi provare!! Mi rende serena , felice ed è capace di farmi trasmettermi scariche di adrenalina….EMOZIONI….GIOIA E voglia di “viverlo”!

Caratterialmente sono molto esibizionista e quindi quando mi trovo di fronte ad una telecamera ( che sia da ripresa che per foto ) sono particolarmente a mio agio e tutto quello che provo cerco di trasmetterlo!Ambra Vitiello1

Quale ruolo senti più vicino alla tua persona ?

Attualmente lavoro come fotomodella ma il ruolo che più mi affascina del mondo dello spettacolo , è fare la donna di spettacolo (showgirl) , conduttrice e attrice. Spero di riuscire ad intraprendere una queste professioni.Come attrice ho già fatto qualcosina nel film “Nuovo Ordine Mondiale” che a breve sarà nelle sale cinematografiche!!

Ti hanno mai proposto o hai mai valutato la partecipazione ad un reality?

Si, proprio quest’anno mi hanno proposto di partecipare ad un reality , che per questione di privacy non posso svelare qual è. Al momento ho rifiutato perché ho altri progetti in programma e preferisco cogliere altre occasioni !

Ad oggi, qual’è l’esperienza professionale che ricordi con maggior piacere e per quale motivo?

Ricorderò per tutta la mia vita le esperienza a sono Miss Italia e la partecipazione al film, del quale accennavo sopra, perché mi hanno regalato sicuramente belle emozioni e soddisfazioni .! A breve ho già in programma altri lavori che già mi entusiasmano molto!!

In questo momento ci sono molti giovani che si stanno scontrando con la dura realtà lavorativa del nostro paese. La crisi in atto sta mettendo a dura prova i giovani che stanno cercando di costruire il loro futuro. Cosa vorresti dire a tuoi coetanei che vogliono raggiungere traguardi ambiziosi?Ambra6

La realtà in cui ci troviamo attualmente. è sicuramente una realtà molto crudele. Soprattutto nella mia Napoli è anche una questione del tutto generale. A tutti i giovani miei coetanei, consiglio di non scoraggiarsi, lo so è difficile in un momento come questo. Ma è è proprio ora più che mai , che bisogna essere ancora più determinati per raggiungere i propri obiettivi. Ultimamente però , mi sto rendendo conto, che di questa crisi se ne sta anche approfittando…Perché  molti miei coetanei, con i soliti pretesti che il lavoro non c’è, o che vanno avanti solo i raccomandati , ecc ecc….Non si impegnano più, e non sanno proprio qual’è il valore dei sacrifici e della gavetta… Lancio così anche un appello a questi ultimi, occorre darsi una mossa e non lasciare che il tempo scorra inutilmente, perché improvvisamente quando meno te l’aspetti , la vita ti regala quello che non ti saresti ma atteso!.

Cosa hai in programma per il prossimo futuro?

Oltre che proseguire gli studi universitari, nel mio futuro prevedo tanti nuovi progetti e nuove esperienze nel mondo dello spettacolo, per adesso non posso dire di più ma vi terrò aggiornati.

 

Ambra1

 

 

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano