Renzi: ok definitivo al decreto che prevede il licenziamento per i “furbetti del cartellino”

Matteo RenziMatteo Renzi, durante una conferenza stampa, ha spiegato i 5 decreti approvati “che vogliono semplificare la vita dei cittadini”. Ha annunciato l’ok definitivo al decreto legislativo che prevede il licenziamento per i cosiddetti “furbetti del cartellino”. Poi ha sottolineato che la riforma costituzionale, come la definisce lui “la madre di tutte le sfide”, si propone di dare stabilità e governabilità all’Italia nei prossimi anni. Ha anche ribadito che il Consiglio dei ministri ha votato alcuni provvedimenti legati alla P.a. di grande rilievo e importanza secondo lui. Infine ha concluso parlando dei contratti del pubblico impiego che “sono stati ridotti da 15 a 4. E’ ora possibile iniziare a discutere con i sindacati per il rinnovo che è fermo da anni. Il rinnovo era obbligo e un impegno”.

Recommended For You

About the Author: Katia Germanò

Lascia un commento