In Iran, i deputati chiedono la morte per chi protesta in nome di Masha Amini - Ilmetropolitano.it

In Iran, i deputati chiedono la morte per chi protesta in nome di Masha Amini

In Iran, 227 deputati su 290 hanno firmato un appello che richiede la pena capitale per tutti coloro che prenderanno parte alle proteste in nome di Masha Amini. Una rivoluzione che è stata attutata dal popolo e che alberga per le strade iraniane da due mesi. Una notizia che è stata fornita dai mass media iraniani che risiedono all’estero.

I rappresentanti di Governo hanno definito i manifestanti come “nemici di Dio” e hanno incolpato  gli Stati Uniti, assieme ai suoi alleati, accusandoli di aver incitato le proteste. Una “accusa” non nuova che arriva dal regime iraniano, una critica che era giunta già un mese fa.

Dal 16 Settembre, quasi 15 mila persone sono state arrestate, 319 sono morte, tra cui 50 minori. Numeri non sicuri, che sono stati forniti dall’agenzia degli attivisti per i diritti umani iraniani Hrana (Fonte: Ansa.it).

AO

banner

Recommended For You

About the Author: Pr3