Dai giovanissimi della junior ii agli over 40 della senior per un week end di danza sportiva senza età

UrbaniIl mondo della Danza Sportiva si prepara per un week end di competizioni internazionali di altissimo livello. Si comincia a Kosice dove il 4 giugno i Campioni Assoluti Italiani, Lorenzo Urbani e Monica Divo insieme ai vice Campioni Ulisse Riccardi e Barbara Pischianz, proveranno a guadagnare un posto tra i migliori, nel Mondiale Senior II Latin. Urbani e Divo alla loro terza chiamata in Nazionale e forti dell’ottima prestazione agli European Master Games di Nizza dove hanno centrato l’obiettivo podio, cercheranno di migliorare il piazzamento ottenuto nel Mondiale 2015. Per Ulisse Riccardi e Barbara Pischianz, la trasferta slovena sarà invece un gradito ritorno nel Club Azzurro, dopo uno stop legato a motivi familiari.  A Timisoara, cittadina romena ormai lanciatissima nell’ ospitare eventi WDSF, andrà in scena sempre il 4 giugno, un altro Mondiale. Saranno i giovanissimi della Junior II a confrontarsi sullo scintillante parquet della Hall Constantin Jude, per il titolo mondiale nelle Danze Standard. L’Italia manderà in trasferta i suoi talenti più promettenti, emersi a gennaio nei Campionati Italiani Assoluti di Rimini. Gli umbri Daniele Zampa e Aurora Alunni Bistocchi, Campioni Italiani in carica, a soli 14 anni hanno alle spalle una carriera di tutto rispetto, con, tra gli altri, quattro titoli italiani nella Combinata, nel Liscio, nelle Standard e nei Latini, conquistati alla loro prima esperienza, nel 2011. Con loro a Timisoara, un’altra delle coppie più giovani e piene di talento del vivaio FIDS, i lombardi Gabriele Bono e Aurora Gioncada, che in poco più di un anno e mezzo di allenamenti insieme come coppia, raggiungono l’ambita vetta della convocazione ufficiale. Per Aurora, non ancora undicenne, si tratta di un vero e proprio record.Zampa Bistocchi I quattro atleti Azzurri nonostante la verdissima età, sono pronti ad affrontare l’emozione di un parterre internazionale di altissimo livello come quello di questo Mondiale Junior WDSF.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano

Lascia un commento